Seleziona una pagina

Ecco la nuova creatura cinematografica del ragista Fabio Bastianello.
Milano in The Cage, mostra l’altra faccia della Milano bene, della moda e dell’eccellenza attraverso una storia vera e cruda, dove chi l’ha vissuta in prima persona ne è il protagonista: Alberto Lato.

Bastianello in questa pellicola ha saputo guardare oltre. Ha visto con gli occhi di chi stà dall’altra parte con onestà intelletuale e corenza reportagistica. Ha saputo trasferire uno spaccato della nostra società, che non viene messa in evidenza perchè da fastidio, perchè è scomoda perchè non è in…

Una provocazione? forse si… forse è giusto sapere e sopratutto vedere cosa succede a Milano dopo il tramonto.
Si accendono le luci e si apre il palco ad uno scenario fatto di sofferenza, disperazione, cattiveria e compromessi. L’esatto contrario di ciò che ci augureremmo ma che putroppo accade. E non sempre si ha la forza o la capacità di uscirne.

Questo è un atto di forza fatto dal protagonista che toccando il fondo ed avendo perso tutto, cerca di recuperare quella dignità e quei valori che non si dovrebbero dimenticare mai.

Un film toccante, crudo, reale. Come ne è vera la storia: Milano in The Cage.

di Gabriele Vinciguerra

UA-5122025-7